CASTAGNETO CARDUCCI

Arroccato su una collina a circa 20 km da Riva degli Etruschi, sorge Castagneto Carducci, uno tra i borghi più conosciuti della costa maremmana.

Un borgo vista mare

Il piccolo centro storico di Castagneto si sviluppa attorno al Castello della Gherardesca, ed è composto da stretti vicoli lastricati, piazze armoniose, antiche botteghe artigiane, tradizionali trattorie e diversi punti panoramici con terrazze naturali che si affacciano sia sul mare che sulla campagna. Nel borgo sono presenti importanti testimonianze storiche come il Palazzo Pretorio, sede del Comune, e le Chiese di San Lorenzo e del Santissimo Crocifisso. A Castagneto Carducci è possibile degustare un calice di vino in una delle cantine immerse tra i vigneti e il verde della macchia mediterranea, con l’azzurro intenso del mare sullo sfondo; visitare un frantoio imparando a riconoscere oli provenienti da differenti varietà e gustare la saporita cucina toscana nei tipici ristoranti.

Eventi e curiosità

Eventi culturali e folkloristici animano l’armoniosa tranquillità di questa terra. In primavera, ad esempio, si svolge l’Etrusca Ciclostorica, una manifestazione ciclistica non competitiva a cui si partecipa soltanto con biciclette vintage, fabbricate antecedente al 1987. Una curiosità interessante riguarda il nome del paese: chiamato in origine “Castagneto Marittimo” divenne, all’inizio del ‘900, “Castagneto Carducci” in onore del celebre poeta italiano Giosuè Carducci che qui trascorse parte della sua infanzia.